Cubaritmo

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

Il cubaritmo è usato per lo studio dell'aritmetica; è costituito da  un piano 26 x 19,5 cm che ha una griglia di 20 x 15 caselle. Nelle caselle vengono inseriti dei cubetti (la loro dimensione è 9x9x9mm) che hanno sulle loro facciate dei punti in rilievo che rappresentano i numeri da 0 a 9, una facciata è liscia e simboleggia la virgola decimale. Una stessa facciata può rappresentare più numeri a seconda dell'orientame del cubetto (vedi schema, ad ogni colore corrisponde una facciata). Su ogni cubetto ci sono solo quattro punti Braille - punti 1, 2, 4 e 5 - sono quelli utilizzati per indicare i numeri e, convenzionalmente, non vengono preceduti dal simbolo segnanumero.         
telaio braille numeri

numero da

rappresentare

punti Braille

immagine

1 1 1 
2 1 - 2 2 
3 1 - 4 3 
4 1 - 4 - 5 4 
5 1 - 5 5
6 1 - 2 - 4 6
7 1 - 2 - 4 - 5 7 
8  1 - 2 - 5 8
9 2 - 4 9 

0

2 - 4 - 5 0

virgola decimale

nessuno
virgola decimale

 

 

 cubaritmo1cubaritmo2

Vantaggi Svantaggi

1) consente di svolgere le quattro operazioni matematiche in colonna
2) sviluppa il concetto di griglia
3) piccole dimensioni
4) costo contenuto (€ 40)

1) lentezza e difficoltà nel comporre e posizionare i numeri con i cubetti
2) molto limitato nella lunghezza delle espressioni
3) durante lo svolgimento delle operazioni i numeri possono essere inavvertitamente cambiati
4) sistema chiuso ai conoscitori del Braille
5) richiede una terza persona per la traduzione
6) non interagisce con i compagni