Fornetto

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

Il fornetto è usato anch'esso per per fare disegni in rilievo; le dimensioni variano secondo il modello, generalmente sono 19 x 50 x 51cm ed il peso  è di circa 6 kg. L'ausilio, che deve essere usato in un locale diverso dalla classe, necessita, per il suo funzionamento, dell'energia elettrica. I fornetto è di metallo ed ha al suo interno delle resistenze che scaldano il foglio che viene introdotto (formaro formato A4, A3, B3). Sono fogli speciali chiamati swell o stereocopy; la loro particolarità è quella di contenere al loro interno delle microcapsule di inchiostro. L'immagine deve essere preparata sul foglio dall'insegnante, con una matita o, se si utilizza un computer, per mezzo di una stampate a getto d'inchiosto; si accende poi il fornetto e quando è in temperatura si introduce il foglio col disegno. Col calore generato dalle resistenze, le microcapsule di inchiostro (solo quelle interessate dal tratto del disegno) esploderanno formando un rilievo percepibile al tatto. I disegni ottenuti in rilievo sono molto precisi ed accurati, sono generalmente utilizzati per la geometria. Nei disegni complessi è opportuno presentare la figura geometrica nei vari passaggi costruttivi: sul primo foglio con una figura semplice, sul secondo foglio riprodurre la prima figura ed aggiungere qualche particolare, sul terzo foglio riprodurre il secondo con l'aggiunta di altri particolari e così via. Sui disegni così ottenuti, è preferibile indicare le lettere in formato Braille (in un secondo tempo possiamo mettere le letterere in nero scritte a matita). Nell'esempio riportato è possibile vedere come deve essere costruito un disegno complesso. Le scritte in nero sono in rilievo perchè sono state messe prima di passare il foglio nel fornetto, questo purtroppo è un errore frequente in quanto costituisce un elemento di disturbo.

 

schema tangenti primo foglioschema tangenti secondo foglioschema tangenti terzo foglio

 

 

 

 

          fornetto1   

fornettozyfuse

 

Vantaggi Svantaggi

1) consente, con buona precisione, l’apprendimento delle forme geometriche piane e di oggetti vari
2) rappresentazione di funzioni tramite grafici e formule chimiche

1) non può essere installato in classe
2) usa fogli speciali
3) il materiale deve essere preparato in anticipo
4) il costo è elevato (€ 1.300)